se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Io e io mio ragazzo abbiamo fatto petting, inizialmente con il preservativo…

Buongiorno,
Inanzi tutto inizierei con il dire che qualche giorno fa io e io mio ragazzo abbiamo fatto petting, inizialmente con il preservativo, poi pochi minuti senza. Ho il terrore di essere incinta, così, dal nulla. Questo terrore sta diventando una cosa cronica, infatti il giorno dopo ho iniziato a sentire dei dolori e gonfiori all’addome (cosa che mi accade sempre in caso di ansia). Questi dolori continuano da quattro giorni, insieme alla mia paura che aumenta in continuazione. Non faccio altro che pensare alla possibilità di essere incinta, e ho tantissima paura. Per fare in modo di ottenere una risposta sicura cerco di darle dei dati sull’accaduto. A quanto pare si trattava di un giorno fertile, e abbiamo agito senza le mutande, ovviamente senza penetrazione. L’unica cosa che abbiamo fatto è stata strusciarci, in seguito al rapporto orale e la masturbazione…Vorrei precisare che lui non è venuto, ho solo notato del liquido di cowper. Sono vergine, e a dire il vero questo è stato il mio primo “rapporto” in assoluto. La prego di darmi una risposta,mi serve soprattutto per calmarmi, da quel giorno vivo come un fantasma. La ringrazio

Angelica, 17 anni


Cara Angelica,
vorremmo subito tranquillizzarti, con il solo petting è impossibile che vi sia un concepimento, non vi è stata penetrazione e da quanto ci scrivi, quindi, non vi è stato alcun rapporto completo. Tieni presente che affinché si instauri una gravidanza è necessario un rapporto completo, con eiaculazione interna, solo in questo modo gli spermatozoi aiutati dalla spinta eiaculatoria possono raggiungere l’ovulo e fecondarlo. Per completezza di informazioni tieni presente che il liquido pre-eiaculatorio sembra non contenere spermatozoi ma anche ve ne fossero, questi, secondo recenti studi, sembrano non essere in grado di fecondare. Detto ciò capiamo perfettamente le ansie e i timori che possono nascere quando iniziamo ad avere i primi rapporti intimi, in questi casi è sempre bene informarsi, potrebbe anche essere utile parlare delle proprie paure con il partner, la condivisione potrebbe aiutare a tenere sotto controllo i nostri timori.
Un caro saluto!