se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho preso la pillola in ritardo di 3 ore mi hanno detto che non cambia nulla…

Ho paura di essere incinta. Prendo la pillola da quasi un anno. Il 5 ottobre ho preso la pillola in ritardo di 3 ore (mi hanno detto che non cambia nulla) e il 7 ho avuto un rapporto con il mio ragazzo. Da una settimana ho nausea e un giorno ho vomitato, vado ad urinare spesso sono ingrassata di qualche etto. Non so a cosa pensare

Katia, 17 anni


Cara Katia,
rispetto a quanto dici ci sembra proprio che non vi siano dei reali rischi, se vi è stato un ritardo solo di tre ore nell’assunzione della pillola non c’è alcun rischio. Solitamente viene considerato a rischio una dimenticanza dopo le dodici ore rispetto alla normale assunzione. Rispetto ai sintomi potrebbe trattarsi di qualche altro disturbo e forse lo stress e l’ansia stanno amplificando i sintomi. Ti consigliamo di continuare ad assumere il contraccettivo ormonale secondo le tue modalità.
Sperando di aver chiarito i tuoi dubbi ti consigliamo di continuare a scriverci per ogni dubbio o perplessità.
Un caro saluto!