se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Dopo più di un mese dall’ultima pillola ancora non ho il ciclo…

Salve, inizio col dire che ho assunto la pillola per 6 mesi nella speranza che questa avrebbe dato una regolata al mio ciclo. Il 29 marzo ho assunto l’ultima pillola e il 30 ho avuto una penetrazione (non protetta) durata per qualche secondo, essendo la prima volta ho provato molto dolore e ho deciso di smettere subito (quindi non è riuscito ad entrare tutto). A distanza di più di un mese dall’ultima pillola non ho ancora avuto il ciclo ma solo forti dolori alla pancia e alla testa. Ho letto che questi sono sintomi comuni che si avvertono dopo l’interruzione della pillola, ma sono una persona paranoica e ho paura di essere rimasta incinta. Cosa ne pensa?
Anonima, 17 anni

Cara Anonima,
la sola penetrazione, senza eiaculazione interna, non comporta alcun rischio per quanto concerne la fecondazione. Per far si che avvenga un concepimento è necessario che ci sia un rapporto completo.
Tuttavia ci sembra importante suggerirti di rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia a cui potrai riferire quest’assenza di mestruazione in un così lungo periodo.
Solitamente dopo l’assunzione dell’ultima pillola le mestruazioni arrivano dopo pochi giorni indipendentemente se poi se ne riprende una da un nuovo blister.
Le variazioni di regolarità  dopo la sospensione del contraccettivo orale di cui leggevi sono riferibili al primo ciclo fuori dal dosaggio ormonale e alla mestruazione non indotta dal farmaco. In quel caso è possibile notare dei ritardi proprio perché le ovaie tornano a funzionare autonomamente ed hanno bisogno di un periodo per ristabilire una regolarità. Nel tuo caso è venuta a mancare la mestruazione che avresti dovuto avere dopo l’ultima compressa e quindi ancora soggetta all’assunzione del contraccettivo. Proprio per questo ti consigliamo di rivolgerti ad uno specialista che potrà approfondire insieme a te le cause di tale condizione.

Speriamo di esserti stati d’aiuto, torna a scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!