se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Abbiamo cambiato preservativo il secondo si è rotto…

Salve, oggi 27 marzo ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo. Abbiamo cambiato il preservativo a un certo punto, il secondo purtroppo si è rotto durante l’atto. Ce ne siamo accorti praticamente subito(al massimo può essere passato 1 minuto) ma comunque lui non è venuto. Io ho una terribile paura che il liquido pre-eiaculatorio possa avermi causato qualche gravidanza anche perché essendo pasqua non avrei la possibilità di procurarmi la pillola del giorno dopo. Non sono certa ci fosse il liquido nel preservativo, possibile che fosse uscito solo a inizio rapporto e quindi fosse presente solo nel primo preservativo? Trovo pareri contrastanti sulla possibilità di questo liquido di fecondare e sono confusa. Il mio ultimo ciclo è finito intorno al 17-18 e ho delle mestruazioni piuttosto irregolari. Vorrei un parete perche so che vivrò malissimo questi giorni in attesa di scoprire se sono incinta o no…
Sara, 19 anni


Cara Sara,
a nostro parere puoi stare tranquilla perchè è molto probabile che abbiate ridotto il rischio di una gravidanza indesiderata accorgendovi subito della rottura del profilattico. Non è bene chiaro il motivo per cui avete cambiato preservativo a metà rapporto, si era rotto anche quello? Comunque, nel liquido pre-eiaculatorio c’è una quantità ridotta di spermatozoi che non è detto che possano arrivare a fecondare un eventuale ovulo maturo. E’ molto probabile che non fossi durante il tuo periodo fertile, anche se il ciclo irregolare non ti dà sicurezze in questo senso. Comunque ti consigliamo di stare tranquilla e di aspettare l’arrivo del ciclo. Se hai bisogno di ulteriori informazioni puoi scriverci quando vuoi.
Un caro saluto!