se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il preservativo sembrava a posto con la prova del palloncino…

Salve.
Lo scorso mese ho avuto 3 rapporti protetti con eiaculazione esterna. Abbiamo controllato il preservativo sembrava tutto a posto con la prova del palloncino perché non si sgonfiava. Ma la mia paura è che era rotto ai lati e non ce ne siamo accorti oppure lo era ma non ce ne siamo accorti.
Mi deve venire il ciclo, è da circa una settimana che ho seno gonfio e mal di seno, ho avuto attacchi di fame 5 giorni fa, e anche brufoli la settimana scorsa ma ora mi sono passati, stanotte sentivo dei crampi e anche ieri come se mi dovessero venire ma ancora nulla, ho avuto uno strano bruciore di stomaco e nausea la scorsa settimana mai successo, stamattina come anche da una settimana mi ritrovo sempre muco bianco, penso che sono venute ma mi ritrovo solo cose bianche cremoso. Ho paura perché non ho ancora nulla 🙁

Vanessa, 19 anni


Cara Vanessa,
in base a quanto ci racconti non ci sembra che tu corra dei reali rischi, poiché se come dici hai correttamente ricontrollato il preservativo e questo non presentava lacerazioni non essendosi sgonfiato con la “prova del palloncino”, non dovrebbero esserci state fuori uscite di sperma. Affinché avvenga un concepimento infatti è necessario che ci sia un’eiaculazione interna in vagina e che la donna si trovi nel suo periodo fertile.
Pur non essendo possibile in questa sede fare una diagnosi certa e sicura, ci sembra che i sintomi che si stanno manifestando in questo momento potrebbero rientrare nella sindrome premestruale, indicando che la mestruazione è in arrivo. 
Cerca di non preoccuparti perché a volte degli sbalzi nel normale ritmo del ciclo mestruale possono capitare, dipendendo da fattori ormonali, cambiamenti nelle abitudini e negli stili di stili di vita, stress, cambiamenti di stagione o altro…
Cerca di stare tranquilla e vedrai che il ciclo non tarderà ad arrivare!
Un caro saluto!