se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Il test è attendibile o devo ripeterlo?…

Salve dottori,
avrei bisogno di un vostro consulto, vi riassumo la mia situazione:
– domenica 8 ho avuto un rapporto scoperto per una 20ina di secondi poi con preservativo
– martedì 10 sono arrivate le mestruazioni(26° giorno, ho un ciclo che va da 26 a 30)
– mercoledì 18 sono iniziati i dolori al basso verte con poche perdite bianche
– domenica 22 forti dolori al basso ventre con due perdite asciutte e rosa, e anche bianche più liquide
– sempre domenica 22, a 14 giorni dal rapporto, nonostante abbia avuto il ciclo, ho fatto un test: negativo.
C’è il rischio di una gravidanza? Il test è attendibile tenendo conto che, se non mi fossero venute le mestruazioni, il 22 sarebbe stato il 10°/12° giorno di ritardo? Devo ripeterlo?
Attendo con ansia una vostra risposta, vi ringrazio tanto.

Anita, 26 anni


Cara Anita,
da quello che ci scrivi sembra che non ci siano significativi rischi per diversi motivi: il rapporto sembrerebbe non essere avvenuto nel periodo fertile, se abbiamo capito non c’è stata una eiaculazione interna, il ciclo è tornato regolare e il test è stato effettuato nei tempi giusti e considera che è altamente attendibile.
Le perdite bianche solitamente si presentano durante i giorni fertili all’incirca nel periodo pre e post ovulatorio. La presenza di tali perdite non segnala necessariamente la presenza di una gravidanza in atto. Le perdite possono dipendere da fattori ormonali e possono presentarsi anche per più giorni. Tieni conto, inoltre, che in prossimità della fase di ovulazione, nelle donne si verificano cambiamenti nella cervice, nel muco prodotto dal collo dell’utero e nella temperatura corporea basale. In genere nel periodo ovulatorio le perdite di muco vaginale si presentano acquose, filanti e trasparenti, assumono cioè un aspetto simile a quello della “chiara (albume) dell’uovo” e si mantengono tali fino alla fine dell’ovulazione, per diventare poi dense e biancastre subito dopo l’ovulazione.
Se può farti stare più tranquilla puoi ripetere il test oppure rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia per approfondire meglio i tuoi dubbi.
Speriamo di esserti stati di aiuto!
Un caro saluto!