Sto facendo il vaccino contro l'HPV: ho scoperto che questo virus si può contrarre con il semplice contatto tra i genitali ...

Sto facendo il vaccino contro l’HPV: ho scoperto che questo virus si può contrarre con il semplice contatto tra i genitali …

Salve! Sono una ragazza di 16 anni, vergine, e sto facendo il vaccino contro l’HPV. Ho già fatto la prima seduta e sto aspettando di fare le altre due successive. Leggendo in internet, ho scoperto che questo virus si può contrarre con il semplice contatto tra i genitali della donna con quelli dell’uomo. La mia domanda è: questo contatto deve essere interno? O il virus si può trasmettere anche con il contatto esterno tra i genitali, semplicemente "appoggiandoli" tra loro e non penetrando completamente? Grazie.

,

Cara Anonima,
le infezioni da HPV sono trasmesse da persona a persona per via sessuale o contatto intimo pelle contro pelle. Sebbene i profilattici forniscano una certa protezione, non proteggono sempre dalla trasmissione di infezioni, perché non coprono tutte le zone genitali.
Quindi, anche se non si ha un rapporto sessule completo con un partner "infetto", può bastare il contatto esterno delle parti genitali per contrarre il virus.
Ti consigliamo, per una maggiore tranquillità, di aspettare la conclusione del ciclo di punture previste dal vaccino, prima di avere rapporti più "intimi" con un ragazzo.
Sperando di averti fornito una risposta chiara e soddisfacente, rimaniamo a tua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cari saluti!,Anonima, 16 anni,18-02-2009,Sessualità,malattie sessualmente trasmissibili

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it