Si può restare incinta con penetrazione parziale senza rottura del imene...

Si può restare incinta con penetrazione parziale senza rottura del imene…

È possibile restare incinta con penetrazione parziale senza rottura dell’imene?
e solo se venisse a contatto con il liquido pre eiaculatorio?

Franci, 16 anni


Cara Franci,
per quanto riguarda la rottura dell’imene, non è detto che durante il primo rapporto sessuale si perda del sangue e si senta dolore. A seconda del suo aspetto e della sua forma, l’imene può essere talmente elastico da non lacerarsi al momento del coito, rimanendo integro; circa il 20% delle donne non possiedono l’imene o si presenta estremamente flessibile tanto da aprirsi elasticamente senza provocare sanguinamenti o dolore.
Detto ciò, rimane il fatto che con la penetrazione, anche se parziale, e con la fuoriuscita di sperma all’interno della donna, c’è rischio di gravidanza.
Per queste ragioni, ti consigliamo di utilizzare sempre precauzioni da inizio rapporto; se vuoi saperne di più prova a rivolgerti al tuo ginecologo, così puoi scegliere il contraccettivo più adatto alle tue esigenze.
Un caro saluto

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it