Ho avuto un rapporto protetto con una ragazza...

Ho avuto un rapporto protetto con una ragazza…

Ieri 31/8 ho avuto un rapporto protetto con una ragazza, dopo l’eiaculazione che è avvenuta correttamente senza rottura del preservativo abbiamo deciso di rifarlo dopo una mezz’oretta e dopo essermi pulito il pene con acqua. La seconda volta nel mettermi un nuovo preservativo, e senza averla penetrata precedentemente, l’ho inavvertitamente appoggiato (1cm circa) all’incontrario, ma mi sono accorto subito che non si srotolava e l’ho girato e usato correttamente. Per precauzione con il dito ho dato anche una pulitina alla punta. La mia pancia invece era umida. La mia paura è di aver trasportato spermatozoi presenti nel liquido pre-seminale del precedente rapporto sul lato esterno del preservativo. Aggiungo anche nel rapporto penetravo da dietro e non ho trovato immediatamente l’entrata della vagina, quindi c’è stata qualche sfregatura contro la pelle. sono molto ansioso, c’è rischio di gravidanza? la mia ragazza ha avuto ultima mestruazione il 23/8, l’ultimo ciclo è durato 30 giorni.
Grazie per l’attenzione

Pino, 31 anni


Caro Pino,
in questo modo non può avvenire il concepimento, visto che c’è stato un presunto contatto di liquido preseminale del rapporto precedente col preservativo, che non è detto contenga spermatozoi e in queste condizioni, quindi a contatto con l’aria e con diverse superficie, sicuramente non sarebbero sopravvissuti. Perchè avvenga la fecondazione deve esserci un rapporto completo con eiaculazione interna, perchè gli spermatozoi, grazie alla spinta eiaculatoria, raggiungano gli ovociti maturi.
Inoltre, presumibilmente la tua ragazza non era nel periodo fertile dal momento che le mestruazioni erano appena terminate.
Speriamo di averti tranquillizzato…
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it