Il secondo giorno dopo l’accaduto ho assunto EllaOne…

Salve,
il 22 novembre ho avuto un rapporto con il mio ragazzo senza uso di precauzioni. Il secondo giorno dopo l’accaduto, mi sono recata in farmacia ed ho assunto EllaOne.
A distanza di due giorni dall’assunzione della pillola mi si sono presentate delle perdite di sangue molto abbondanti per 4 giorni.
Al posto del ciclo che mi sarebbe dovuto presentare il 7 dicembre, mi sono presentate delle macchie scure con delle perdite ematiche. Volevo sapere, ci sono possibilità che la pillola non abbia funzionato? Le perdite abbondanti che sono arrivate dopo l’assunzione di EllaOne possono essere considerate esse stesse come ciclo mestruale?
grazie mille.

Raffaella, 20 anni


Cara Raffaella,
è piuttosto frequente che qualche giorno dopo l’assunzione del contraccettivo di emergenza si presentino delle perdite, che vanno considerate come una reazione dell’organismo all’improvviso apporto ormonale dovuto alla pillola.
Mentre il sanguinamento comparso successivamente con ogni probabilità è il ciclo vero e proprio, tanto che coincide proprio con i giorni in cui sarebbero dovute arrivare le mestruazioni. Il fatto che non fosse abbondante è un fenomeno diffuso dopo aver preso la pdcgd, possono esserci delle piccole variazioni del ciclo nel mese corrente e a volte anche in quello successivo. Tutto dovrebbe tornare nella normalità a breve.
Un caro saluto!