Da un pò di tempo vedo che dopo averlo fatto sanguino…

Buonasera,
sono fidanzata con il mio ragazzo da 10 mesi e abbiamo avuto rapporti dopo 7. Ormai sono molte volte in cui ci concediamo questi momenti di intimità, ma da un pò di tempo vedo che dopo averlo fatto sanguino. Il nostro rapporto non è regolare, a causa della distanza ci vediamo poco. Potrebbe essere qualcosa di grave quando sanguino?
Grazie mille per l’aiuto e buona giornata

Aurora, 15 anni


Cara Aurora,
nel tuo caso, visto che si tratta delle prime esperienze e visto che non hai ancora avuto rapporti frequenti data la distanza dal tuo ragazzo e la giovane età, ci verrebbe da pensare che le perdite possono essere causate dalla rottura dell’imene o da suoi residui visto che non si tratta del primo rapporto.
Altrimenti potrebbe trattarsi di abrasioni della mucosa vaginale dovute a rapporti “energici”, o perchè è presente un’infiammazione, oppure ancora perchè c’è secchezza vaginale o una scarsa lubricazione. In tal caso, un suggerimento potrebbe essere quello di allungare la fase dei preliminare per aumentare lo stato di eccitazione e quindi aiutare la lubrificazione. E’ possibile che tu ancora non ti sia lasciata andare del tutto, visto che sei all’inizio dell’esplorazione sessuale, e che quindi anche la muscolatura sia più contratta.
In ultima analisi, se si escludono le ipotesi precedenti, è necessario prendere in considerazione una possibile causa organica, ma ti consigliamo di monitorare la situazione e vedere cosa succede, in caso è bene rivolgersi al proprio ginecologo.
Un caro saluto!