Prendo la pillola yaz da 2 mesi, solo una volta in 2 mesi mi è capitato di prenderla con un'ora di ritardo...

Prendo la pillola yaz da 2 mesi, solo una volta in 2 mesi mi è capitato di prenderla con un’ora di ritardo…

Cari dottori,
prendo la pillola yaz da 2 mesi. la prendo con molta regolarità alle 9.30 e solo una volta in 2 mesi mi e capitato di prenderla con un’ora di ritardo. Oggi ho avuto un rapporto, più il preservativo e in più il mio ragazzo non ha eiaculato dentro di me ma fuori .
Secondo voi avendo rapporti cosi sono sicura?
In più mi potreste dare qualche consiglio per tranquillizzarmi e non avere tutte queste paranoie anche sulla pillola.

Chiara, 17 anni


Cara Chiara,
quando si prende un contraccettivo orale è opportuno seguire fedelmente le indicazioni del bugiardino ed è preferibile usare delle accortezze, come assumere le compresse più o meno nello stesso orario. Dal momento che la copertura è garantita anche se si prende la pillola fino a 12h dopo l’orario consueto, ci sentiamo di rassicurarti sull’ora di scarto!
Una volta seguite le modalità previste, l’affidabilità della pillola è molto alta, quindi non è necessario usare anche un contraccettivo di barriera e il coito interrotto!
Ci sembra di capire che alla base della tua preoccupazione ci sia un forte timore legato a qualcosa di più profondo e inconsapevole della mera funzionalità del contraccettivo.
Nonostante ti sia avviata alla sessualità, è possibile che tu non sia ancora davvero pronta o che temi ciò che potrebbero pensare i tuoi genitori. Queste resistenze potrebbero influire sul tuo stato d’animo e sulla serenità nel rapporto.
Prova ad interrogarti su questi aspetti, forse parlandone con il tuo fidanzato o con qualcuno di cui ti fidi, riuscirai a capire quali siano i tuoi reali timori.
Se vorrai entrare più nello specifico delle tue preoccupazioni ci farà piacere rifletterci con te.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it