Si è pulito con dei fazzolettini senza lavarsi le mani...

Si è pulito con dei fazzolettini senza lavarsi le mani…

Buonasera, seguo il vostro sito, diregiovani.it, e ho notato che rispondete alle domande che vi vengono poste, risolvendo dubbi e paure. Non ho trovato un modo di porvi la domanda che vorrei, allora ho pensato di scrivervi qui. Ditemi voi se posso farvi la mia domanda. Grazie in anticipo.
Spiego la mia situazione.
Ho 19 anni e sto da quasi due anni con un ragazzo che conosco fin dal secondo anno di liceo. Da un anno e mezzo abbiamo iniziato ad avere rapporti. Utilizziamo sempre il preservativo e al momento dell’eiaculazione lui viene fuori, per evitare ulteriori rischi. Nonostante questo, da ottobre ho molta ansia di rimanere incinta. Ebbi un ritardo di 9 giorni ingiustificato e me ne andai nel panico. Piano piano sto cercando di riprendermi e smetterla di essere così paranoica.. ma domenica mattina ci siamo masturbati, lui ha avuto un orgasmo e si è pulito con dei fazzolettini, senza lavarsi le mani perché purtroppo non eravamo in casa. Dopodiché siamo stati abbracciati, mi ha accarezzato, parlato, quindi intanto con le mani ha toccato me, i vestiti e i mobili intorno. Dopo circa mezz’ora mi ha nuovamente masturbato. Le mani erano asciutte e pulite. Ma se ci fosse stato ancora dello sperma? Penso che sia impossibile temere una gravidanza perché gli spermatozoi muoiono dopo poco, ma il ciclo mi verrà il mese prossimo e non posso stare in ansia per tutto il tempo.. sapreste darmi una mano?

Anonima, 19 anni


Cara Anonima,
le richieste possono essere inviate direttamente tramite la nostra e-mail esperti@diregiovani.it, come hai fatto tu o attraverso il form presente sul sito www.diregiovani.it.
Capiamo i tuoi timori legati al precedente ritardo e la tua solerzia nell’utilizzo della contraccezione, ma tieni presente che il ciclo può presentare delle fluttuazioni e arrivare in anticipo o in ritardo, soprattutto in giovane età, ma questo non deve necessariamente destare preoccupazione.
Confermiamo ciò che dici, nonostante ci fossero tracce di liquido nella mani del tuo ragazzo, si è pulito con dei fazzolettini, ha toccato mobili e indumenti, quindi difficilmente possano essere rimasti spermatozoi attivi che potessero fecondare attraverso la successiva masturbazione.
Per queste ragioni ci sentiamo di tranquillizzarti, purtroppo devi aspettare l’arrivo del ciclo, a meno che non decida di effettuare un test a 12-14 giorni dalla masturbazione, ma non ci sembra ci siano gli estremi per farlo.
Un caro saluto!
L’équipe degli esperti

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it