Dopo il coito interrotto abbiamo continuato a fare petting...

Dopo il coito interrotto abbiamo continuato a fare petting…

Salve, io ed il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto nel mio ultimo giorno di ciclo con il coito interrotto. dopo essersi pulito abbiamo continuato a fare petting e il suo pene è entrato in contatto con la mia vagina. è possibile che io sia rimasta incinta? anche perché non ho un ciclo molto regolare e potrei aver iniziato l’ovulazione anche il giorno dopo

Anna, 18 anni



Cara Anna,
il coito interrotto per quanto sia una pratica molto diffusa non è un metodo contraccettivo sicuro ed efficace, perchè non sempre è possibile avere l’assoluto controllo del proprio corpo in momenti di grande piacere. Da quello che ci racconti, orientativamente dovresti essere fuori dal periodo fertile; ma con un ciclo irregolare è difficile riuscire ad individuare con precisione l’ovulazione. Per cui potrebbero esserci dei rischi.
Inoltre vi è stato un successivo contatto, seppur fugace e per quanto riguarda i rapporti ravvicinati senza alcuna protezione ci sono dei rischi di concepimento, soprattutto se la donna si trova nel suo periodo fertile. Non basta una buona pulizia del pene per eliminare residui di sperma, considera che gli spermatozoi rimangono in vita nelle ghiandole che si trovano vicino alla base del pene e quindi possono fuoriuscire anche nelle primissime fasi dei rapporti successivi. Non abbiamo capito se il contatto è stato profondo o se come nel petting, il contatto è stato esterno e superficiale. 
Magari potresti confrontarti con la tua ginecologa che conoscendo meglio te e avendo strumenti di approfondimento diagnostico può meglio valutare in che fase del ciclo ti trovi e valutarne gli effettivi rischi.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it