La pillola è rimasta al sole per qualche ora...

La pillola è rimasta al sole per qualche ora…

Salve, ho avuto un rapporto con il mio partner e alla fine di quest’ultimo il preservativo è rimasto dentro la vagina. L’eiaculazione non è avvenuta dentro ma fuori e in ogni caso siamo riusciti ad estrarre il preservativo integro. Dunque volevo chiederle: dal momento che assumo la pillola non corro nessun rischio, giusto? E poi il fatto che il preservativo sia rimasto dentro può causarmi qualche tipo di infezione o cose simili? Inoltre, volevo chiederle se l’esposizione ad alte temperature può inficiare la funzione contraccettiva della pillola: infatti, prima del rapporto descritto sopra, sono stata ad un evento che si è tenuto all’aperto e ho conservato la pillola dentro la borsa, la quale è rimasta al sole per qualche ora. Dal momento che ho letto sul bugiardino che la pillola deve essere conservata ad una temperatura non superiore a 25 gradi, secondo lei è il caso di comprare un nuovo blister? Ho continuato ad assumere le pillole dal blister che è stato esposto al sole in questi giorni (venerdì, sabato ed oggi) ed in uno di questi (sabato) ho avuto il rapporto di cui le ho parlato sopra. Dunque, vorrei sapere se è il caso di assumere la pillola del giorno dopo visto le circostanze. Grazie e scusi il disturbo.

Chiara Grazia


Cara Chiara Grazia,
se la confezione è integra e non c’è stata la diretta esposizione delle compresse, come nel tuo caso, non dovrebbero esserci problemi sulla compromissione della capacità contraccettiva della pillola.
In genere, se l’esposizione non è continuativa, non va a impattare sull’integrità della pillola, fermo restando che è preferibile mantenerla in ambienti con una temperatura inferiore ai 25°.
Per tali ragioni, riteniamo che non sia necessario ricorrere al contraccettivo di emergenza. Inoltre, non è necessario utilizzare due metodi contraccettivi, il solo preservativo impedisce la fecondazione, non sappiamo perchè hai deciso di usare doppia protezione. Infine, di per sè il preservativo, a parte allergie al lattice, non crea problemi d’infezione, la sua permanenza in vagina presupponiamo sia stata breve.
Sperando di aver risposto a tutti i tuoi dubbi.
Un caro saluto!
L’équipe degli esperti

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it