E' la prima volta che ricorro all'uso di un contraccettivo ormonale.

E’ la prima volta che ricorro all’uso di un contraccettivo ormonale…

Salve, sono al primo mese di uso dell’anello vaginale nuvaring, ed è la
prima volte che ricorro all’uso di un contraccettivo ormonale.
Durante queste settimane, ho notato perdite bianche e trasparenti
abbastanza abbondanti, non come nell’ovulazione, ma simili.
È normale?
Ho sempre avuto rapporti protetti, dato che la mia ginecologa mi ha
consigliato di tenere il preservativo per tutto il primo mese di utilizzo
dell’anello (proprio perché è la mia prima volta).

Anonima


Cara Anonima,
quando si inizia ad assumere un contraccettivo ormonale può capitare che vi siano dei sintomi corporei, come fenomeni di spotting per esempio, che possono spaventare perché non si sono mai avuti prima dell’assunzione ma indicano che il corpo si sta assestando al nuovo contraccettivo e quindi non c’è motivo di cui preoccuparsi. L’estroprogestinico presente nell’anello vaginale ha la funzione di inibire l’ovulazione, ma non la secrezione del muco del canale cervicale, questo vuol dire che possono verificarsi delle alterazioni del muco. Quindi non c’è nulla di anomalo, se usi l’anello nel modo corretto non c’è motivo per cui preoccuparsi, tra qualche mese vedrai che ti sentirai maggiormente a tuo agio con il contraccettivo.
Per il futuro ti consigliamo qualora noti dei sintomi o segnali che perdurano per molti mesi di consultare sempre il proprio ginecologo, per valutare insieme a lui se il contraccettivo scelto sia quello più adatto al proprio corpo.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it