Per ben 3 volte il preservativo si è bucato.Quali possono essere le cause…

Salve, mi ritrovo a scrivere qui a causa di un problema che ormai va avanti da tempo. Durante il periodo estivo ho avuto rapporti con la mia ragazza. Dopo aver comprato un pacco di durex al distributore della farmacia ho avuto 3 rapporti in giorni differenti e per ben 3 volte il preservativo si è bucato. Premetto che nonostante sia alle prime esperienze non sono uno sprovveduto e che conosco la procedura per indossare un profilattico e aggiungo che durange i mesi precedenti al periodo estivo ho avuto altri rapporti con un’altro pacco di preservativi senza riscontrare problemi. Al terzo episodio la mia ragazza preoccupata ha deciso di prendere la pillola norlevo. Da quel momento non ho più avuto rapporti a causa di queste brutte esperienze. Ora i miei quesiti sono questi:
Quale può essere stata la causa delle rotture? Il caldo intenso e la cattiva conservazione dei profilattici all’interno del distribuitore o a casa ? Il preservativo è un contraccettivo sicuro o di la in la ci si imbatte in rotture sfilamenti ecc…
Cosa mi consigliate di fare? Ho già cercato di mettermi in contatto con il consultorio del mio paese ma sembra non esista. Dovrei a questo punto esporre queste domande al mio medico di base ? Cosa mi consigliate di fare? A questa età sembra impossibile arrivare ad una conclusione e delle volte sembra di essere abbandonati a se stessi…
Grazie in anticipo per quello che fate!

Anonimo, 18 anni


Caro Anonimo,
hai ragione questo è un momento così delicato e deve essere di fondamentale importanza trovare dei punti di riferimento a cui poter fare tutte le domande che ci fanno perdere il sonno la notte. Puoi provare a parlarne con il tuo medico di base, ma anche ad un cugino o uno zio più grande, un adulto di riferimento che possa condividere con te le esperienze.
Visti gli episodi ripetuti probabilmente il pacco poteva essere deteriorato, è sempre importante controllare la data di scadenza, preservativi vecchi possono essere maggiormente asciutti e di conseguenza che possano rompersi durante l’utilizzo. Il preservativo dovrebbe essere tenuto in un luogo fresco e asciutto, bisognerebbe evitare di tenerlo nel portafogli, nella tasca dei jeans o dentro il cruscotto della macchina o del motorino, attrito, calore e pressione danneggiano il lattice del preservativo. La confezione va aperta con le mani, non utilizzare forbici, denti o altri oggetti appuntiti il rischio è di danneggiare il condom.
Certo a volte è difficile riuscire a prevedere tutto, ogni metodo contraccettivo ha i suoi pro e i suoi contro, però piccole accortezze possono essere di aiuto. Sicuramente, tra tutti i metodi disponibili, è quello più facilmente reperibile, non necessita di ricetta medica e offre la migliore protezione contro il contagio da malattie sessualmente trasmissibili.Speriamo di averti dato le informazioni che cercavi. Torna a scrivere se ne avessi ancora bisogno.
Un caro saluto!

2019-12-30T13:37:28+01:00