Il 24 dicembre sono stata con il mio ragazzo. Io sono vergine...

Il 24 dicembre sono stata con il mio ragazzo. Io sono vergine…

Il 24 dicembre sono stata con il mio ragazzo. Io sono vergine infatti non abbiamo fatto l’amore ma ci siamo semplicemente strusciati. Le nostre parti intime erano a contattato ma non c’è stata una penetrazione. Lui non ha sentito lorgasmo ma alla fine ha constatato di essere venuto . Io ora non ho nessun ritardo. Il ciclo mi deve arrivare tra 10 giorni. Siamo il 2 gennaio e io ho una continua nausea e alcuni dolori alla pancia. Ho molta paura e penso che questo possa influire molto. Vorrei comprare il test ma penso sia presto. Secondo voi è possibile che io sia incinta?

Nora, 16 anni


Cara Nora,
rispetto a quanto dici ti diciamo subito che non vi sono rischi, con il solo petting è impossibile incorre in una gravidanza indesiderata. Tieni presente che affènchè avvenga un concepimento è necessario un rapporto completo con eiaculazione interna alla vagina ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili. Per quanto riguarda il test, ci sembra un eccesso di preoccupazione e comunque deve essere effettuato al primo giorno di ritardo o dopo 12/14 giorni dal rapporto a rischio. I sintomi ci fanno ipotizzare un imminente arrivo del ciclo, attendi con serenità l’arrivo della mestruazione tenendo presente, come tu giustamente hai sottoloineato, che ansia e stress possono incidere sulla regolarità.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it