Di che colore vedi la scarpa? L'illusione ottica manda in tilt il web

Di che colore vedi la scarpa? L’illusione ottica di Louis Vitton manda in tilt il web

Il web si spacca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nera o bianca?
C’è una nuova illusione ottica che sta facendo impazzire il web.
Di che colore vedi la scarpa di Louis Vuitton?
La risposta ti potrebbe sembrare ovvia, ma non è così.
Alcune persone la vedono nera, altre bianca.
Non ci credete?
Chiedete a qualche amico di dirvi il colore della scarpa.

Il vero colore della scarpa è bianco.

State tranquilli, però.
Se la vedete nera, come la maggior parte degli utenti, non avete problemi di vista.
Provate a mettervi di lato allo schermo del pc o a cambiarne la luminosità.

Ma come è possibile questa cosa?

La risposta sta tutta in come la luce entra nell’occhio e le decisioni che il nostro cervello prende in frazioni di secondo senza nemmeno accorgersene.
La foto è stata scattata con il flash in condizioni scarse di luce.

Ogni colore ha una sua lunghezza d’onda.
La luce entra nell’occhio, quindi, ad una lunghezza che varia da colore a colore.
Una volta giunta nella retina, raggiunge la corteccia visiva, la parte del cervello che elabora i segnali visivi.
Il nostro cervello scarta intuitivamente lo sfondo e la luce, al fine di vedere il colore “vero” di un oggetto.
Tuttavia, il cervello esegue questa cernita in base alle nostre esperienze personali.
Ecco perché la percezione di colori è una delle più grandi differenze individuali.

La percezione dei colori

I colori vengono percepiti in modo diverso da individuo a individuo, e non sempre la risposta è così ovvia.
Guarda questa immagine qui in basso, ad esempio.

illusioni ottiche

In realtà, A e B hanno lo stesso colore.
Incredibile, eh?

Non ci credete?
Guardate l’immagine di seguito….

illusioni-ottiche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it