Scuola, un webinar Adiconsum su pirateria e contraffazione

Scuola, un webinar Adiconsum su pirateria e contraffazione

Incontro online nell'ambito del progetto Peers Say No
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – ‘Pirateria e contraffazione: i ragazzi protagonisti del cambiamento’ è il titolo scelto per il webinar organizzato da Adiconsum che si terrà mercoledì 4 novembre alle 16. La pandemia da Covid-19 ha visto incrementare la domanda di contenuti audiovisivi da parte delle famiglie, con una crescita degli abbonati alle piattaforme legali dell’8%, ma anche purtroppo dell’offerta illegale di contenuti audiovisivi in violazione del diritto d’Autore e l’utilizzo delle IPTV pirata.

L’evento rientra infatti tra le attività del progetto ‘Peers 2 Peers Say No’, giunto alla seconda edizione, con l’obiettivo di educare i giovani alla difesa della proprietà intellettuale e alla lotta alla pirateria e alla contraffazione, per salvaguardare la ricerca scientifica e medica, il progresso tecnologico, la produzione culturale, la moda, il design, l’intrattenimento e il made in Italy.

Sono previsti gli interventi di Carlo De Masi, presidente Adiconsum nazionale; Federico Bagnoli Rossi, segretario generale FAPAV; Giovanni Vespoli, coordinatore per il ministero dell’Istruzione del Safer Internet Centre Italia; Letizia Bixio, consulente giuridico per il Creda, Centro di ricerca di eccellenza per il diritto d’autore e Marta Nicoletti giornalista dell’Agenzia Dire. Sarà possibile seguire il webinar sul sito di Adiconsum, sulla pagina Facebook ‘Adiconsum nazionale’ e sul canale YouTube ‘Adiconsum channel’.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it