Tom Cruise gira il primo film nello Spazio grazie a Elon Musk

Il lancio è previsto per il prossimo ottobre

La nuova “Mission Impossible” di Tom Cruise? Girare il primo film nello Spazio. Il pionieristico progetto vedrà coinvolti sia la NASA che Space X di Elon Musk, con una finestra di lancio prevista per il prossimo ottobre.
L’attore volerà sulla Stazione Spaziale Internazionale per girare alcune scene della sua nuova pellicola, che si vocifera essere il sequel di Edge of Tomorrow, accompagnato dal produttore Doug Liman e dal pilota di caccia Eytan Stibbe.

Il volo sarà organizzato dalla startup Axiom Space, che per l’occasione ha siglato un accordo con Space X per usufruire della capsula Crew Dragon, sotto il comando dell’astronauta Michael Lopez-Alegria. Una volta raggiunta la ISS, Tom Cruise e il resto dell’equipaggio resteranno a bordo per 10 giorni.

2021-01-11T15:36:12+01:00