Shoah, incontri online per non dimenticare sterminio nazifascista

Al via il 25 gennaio 'Percorsi di memoria' con Aned e comune di Fiumicino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Incontri, testimonianze e approfondimenti sulla Shoah in vista del prossimo 27 gennaio, giornata in ricordo delle vittime dello sterminio nazifascista. È ‘Percorsi di memoria’, il ciclo di appuntamenti per le scuole di Roma e del Lazio voluto dalla sezione capitolina dell’Associazione nazionale degli ex deportati nei campi nazisti, l’Aned, con il comune di Fiumicino.

Le iniziative, online, si rivolgono agli ultimi anni delle scuole secondarie di primo grado e agli istituti superiori romani, e si snodano dal 25 gennaio all’8 febbraio. Presente all’evento di apertura del 25 gennaio anche l’assessore Paolo Calicchio del comune di Fiumicino. Spazio infine alle domande dei ragazzi nella tavola rotonda conclusiva dell’8 febbraio con Aldo Pavia, Gianni Focacci, Eugenio Iafrate, Andrea Di Veroli e Antonella Maucioni di Aned.

“Si è scelto di percorrere la strada dell’incontro con testimoni diretti attraverso la narrazione della vita, loro e dei loro cari, spezzata dalla tragedia della Shoah- spiegano dall’Aned- Pensiamo che in questo momento storico, così pesantemente influenzato dalla pandemia, per i ragazzi sarà forse più diretto, anche se ancor più doloroso, entrare in contatto con l’indicibile sofferenza dei loro coetanei di circa 70 anni fa. Accanto a tanta disperazione, però, potranno incontrare anche quella speranza necessaria a tutti noi per trovare la strada che conduce dalle tenebre alla luce. Ai dirigenti e ai docenti, che hanno il grande merito della sensibilità verso questi temi- concludono- va la nostra riconoscenza per questo comune impegno che permette, anno dopo anno, di costruire memoria per i giovani”.

La rassegna è dedicata a di Grazia Di Veroli, nota esponente della comunità ebraica romana, venuta a mancare nell’agosto del 2019. Per maggiori informazioni e per aderire al progetto si può visitare al sito www.deportati.it/aned/le-sezioni/roma/percorsi-di-memoria/.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it