Ho terminato il blister e ho notato delle piccole perdite marroncine…

Cari esperti,
non so più che fare, sono davvero stanca. Ogni volta che provo a tranquillizzarmi e riesco, succede qualcosa che mi fa di nuovo agitare.
Dopo lo spotting del mese scorso (nella settimana prima del ciclo da sospensione, perché assumo Mercilon) ho avuto un ciclo sebbene scarso e breve. Tuttavia, ieri ho terminato il blister e ho notato delle piccole perdite marroncine, sia ieri che oggi. Il ciclo dovrebbe arrivarmi come sempre nei prossimi giorni, ma ho paura che non venga. Inoltre ho paura che queste perdite e quelle del mese scorso indichino una gravidanza (ultimo rapporto avuto il 9 aprile, poi non ho più visto il mio ragazzo perché studia in un’altra città e io ho avuto il covid). Ho letto di molte donne che per i primi 3-4 mesi non si sono accorte di nulla.
Questo mese dovrei anche passare all’anello vaginale, ma se il ciclo non viene non posso, poi tornerò dal ginecologo per capire come procedere.
Non so che fare, magari la pillola non va più bene, ma non è un problema visto il passaggio all’anello (ammesso che venga il ciclo) e la prossima visita dal ginecologo.
Dovrei fare un test?
 
Anonima

Cara Anonima,
da ciò che ci hai riferito il rapporto che hai avuto è stato doppiamente protetto e anche se stavi assumendo dei farmaci per curare la cistite l’effetto della pillola non è stato compromesso.
Per queste ragioni ci sentiamo di escludere una gravidanza, a volte può comparire dello spotting ma non necessariamente deve destare preoccupazione.
Ad ogni modo, se ti fa stare più tranquilla, fai bene a cambiare metodo contraccettivo, visto che hai una visita a breve, confrontati con il tuo ginecologo.
Un caro saluto!

 
 
 
2021-05-28T17:47:09+02:00