Sono preoccupata perché ho paura che siano perdite da impianto…

Buongiorno
So che vi ho scritto anche il mese scorso ma giuro che non vi disturberò più dal momento che inizierò a prendere la pillola.
Domenica 13 ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo. Il secondo della mia vita e infatti ho avuto qualche perdita di sangue e fin qua tutto ok. Il 19, il 20 e anche oggi ho però visto dello spotting marrone e rosso. Oggi era come se mi si dovesse avviare il ciclo. Sono sinceramente preoccupata perché ho paura che siano perdite da impianto. Noi siamo stati moooolto attenti e abbiamo usato il profilattico, inoltre durante non c’è stato niente di strano. Siamo sempre molto attenti e precisi in queste cose. Ho controllato su un sito (Lines) e ho visto che in realtà in questi giorni sono nel mio periodo fertile, avevo anche qualche crampetto ieri. A me il ciclo dovrebbe venire il 2. Preciso che soffro di ovaio policistico e questi giorni sono mooolto stressanti essendo sotto pressione per la sessione.

Rebecca, 23 anni


Cara Rebecca,
è naturale avere dei dubbi o delle preoccupazioni quando si sperimenta la sessualità.
Affinchè avvenga un concepimento deve esserci un rapporto non protetto con eiaculazione all’interno dei genitali femminili durante i giorni fertili della donna, che in un ciclo regolare di 28 giorni cadono all’incirca tra l’11° e il 18° giorno del ciclo. 
Le perdite da impianto, che non sono così comuni, andrebbero ipotizzate se vi è stato un rischio e quindi un concepimento ma non è il tuo caso, visto che il rapporto è stato protetto.
Molto più comune delle perdite da impianto è lo spotting che è un fenomeno frequente. Nel tuo caso le perdite potrebbero essere conseguenza del rapporto, visto che è il secondo potrebbero esserci ancora parti dell’imene che si sono lacerate, oppure potrebbero essere dovute a sfregamenti avvenuti durante il rapporto. Se le perdite dovessero continuare potresti consultare il tuo ginecologo di fiducia per capire meglio le cause.
Non ci sembra un segnale di cui preoccuparsi, prova a rasserenarti, visto che lo stress può influire sul ciclo causando un ritardo.
Un caro saluto

2021-07-09T10:20:49+02:00