Ho avuto un rapporto non protetto il diciannovesimo giorno di ciclo…

Salve esperti,
ho 25 anni, ho avuto un rapporto non protetto il diciannovesimo giorno di ciclo, il mio ciclo non è sempre regolare e essendo una relazione instabile la mia, presa dalla paura ho assunto la pillola del giorno dopo, dopo, quasi,  48 ore dal rapporto, io faccio uso di carbamazepina e antidepressivi, cipralex, per l’ansia, dopo l’assunzione della pillola li ho sospesi, dopo quanto tempo posso riassumerli? Inoltre, credo di avere un’infezione , penso gardnerella ma no ne sono sicura,  già da tempo in corso,  ho fissato una visita ginecologica e volevo delucidazioni: La  percentuale e il rischio  di un’ipotetica gravidanza è basso no? 
Aspetto una vostra risposta, grazie anticipatamente.

Anonima, 25 anni


Cara Anonima,
l’assunzione della pdgd è stata fatta nei modi e tempi previsti. Tieni presente che deve essere assunta entro un tempo massimo di 72 ore (3 giorni) dal rapporto sessuale. Quanto prima si assume la pdgd tanto maggiore sarà la sua efficacia nell’evitare una gravidanza. Ciò significa che vi sarà un’ efficacia elevata se assunta entro le 24 ore dal rapporto diminuendo di efficacia fino ad annullarsi oltre le 72 ore di intervallo. Non ci dici nello specifico che tipo di pillola hai assunto, ma sia Norlevo, sia Ellaone,  purtroppo, diminuiscono la loro efficacia se si sta assumendo la carbamazepina. Detto ciò il nostro consiglio è di contattare il proprio ginecologo, per approfondire anche il disturbo vaginale ed il medico che ti ha prescritto i farmaci. Conoscendo la tua storia clinica ed il dosaggio dei farmaci potrà rassicurarti e indicarti anche come riprendere l’assunzione della terapia Ricorda inoltre che prima di assumere qualsiasi farmaco è importante avvisare il medico dell’uso concomitante di altri farmaci.
Un caro saluto!

2021-09-30T17:28:23+02:00