campagna alcool

Estate sereni, i consigli dell’esperto per una vacanza al top

ROMA – Voglia di mare, sole, amici e tanta buona musica. Con l’arrivo dell’estate e la chiusura delle scuole sono questi i leitmotiv che accomunano i ragazzi. Lo stare insieme – in spiaggia, in discoteca o piuttosto ai ‘baretti’ -, il divertirsi spensierati non deve, però, per forza coincidere con la trasgressione a qualunque costo. Basta poco, infatti, per trasformare una qualunque serata in una tragedia irrimediabile. Diregiovani ha chiesto al professor Emanuele Scafato, direttore dell’Osservatorio Nazionale Alcol dell’Istituto superiore di sanità, alcuni piccoli suggerimenti per vivere un’estate sereni e fare delle vacanze un momento davvero indimenticabile.