se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Prendo la pillola Loette da quasi un anno ma il ciclo è scarsissimo…

Ciao a tutti. Avrei bisogno di un aiuto perché sono piuttosto preoccupata. Prendo la pillola Loette da quasi un anno, ma il mio ciclo è comunque abbastanza abbondante e dura intorno ai 4 giorni. Ho avuto l’ultimo rapporto il 20 dicembre, con preservativo e senza eiaculazione. Il ciclo è venuto normalmente. A gennaio ho preso regolarmente tutte le pillole e non ho avuto rapporti ma il ciclo è stato scarsissimo è durato solo 2 giorni, inizialmente ho avuto delle perdite marroni come accade sempre, il primo giorno delle perdite rosse normali e il secondo giorno sembrava essersi bloccato, solo alcune perdite rosse ogni tanto. sono molto preoccupata perché ho sentito che potrebbe essere un falso ciclo…potrebbe essere? Devo fare un test? Ho tanta paura…

Giulia,18 anni


Cara Giulia,
vorremmo tranquillizzarti da quello che ci racconti non ci sono stati rapporti a rischio, e considera che se la pillola viene assunta con regolarità la copertura contraccettiva è garantita.
Inoltre considera che ci sono diverse variabili che possono incidere sulla regolarità del ciclo come oscillazioni ormonali, periodi caratterizzati da un forte stress fisico o emotivo, legato a preoccupazioni o ansie, oppure può essere correlato all’ assunzione di farmaci, cambi negli stili di vita e anche dell’alimentazione.
Per quanto riguarda il falso ciclo non ci sono notizie dettagliate su sintomi e caratteristiche, perché come per il ciclo mestruale, ci sono variazioni e differenze individuali. Solitamente un falso ciclo ha caratteristiche un po’ diverse dalle mestruazioni quanto a durata e quantità.
Si potrebbe anche considerare l’ipotesi che il corpo si abitui o non tolleri il dosaggio ormonale della pillola specifica e in tal caso basta cambiare pillola. E in questo caso ti consigliamo di confrontarti con il tuo ginecologo di fiducia, che sicuramente conoscendo anche la tua anamnesi precisa saprà darti delle indicazioni più precise.
Un caro saluto!