se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Abbiamo cercato di avere un rapporto e nei vari tentativi non abbiamo utilizzato il preservativo…

Salve ieri io e mio ragazzo abbiamo cercato di avere un rapporto, dico cercato perchè non è riuscito a penetrare a fondo, il mio imene non si è rotto e faceva molto male perció ad un certo punto abbiamo anche smesso di tentare. Nei vari tentativi in cui ripeto, non è riuscito a penetrare a fondo, non abbiamo utilizzato il preservativo. In primis perchè a lui da molto fastidio e in secondo luogo perchè oggi mi sarebbero dovute arrivare le mie cose. Quindi ero al 27 esimo giorno di ciclo. Io non ho sintomi da ciclo, quindi magari mi arriverà con qualche giorno di ritardo anche se di solito è sempre puntuale. So che il preservativo andrebbe utilizzato fin dai primi tentativi di di penetrazione ma in questo caso il rischio effettivo di gravidanza è alto? Ah comunque non sono in alcun modo venuta a contatto con il suo sperma. Vi prego rispondete! Inoltre c’è un modo per evitare che faccia così tanto male la penetrazione rottura dell’imene?

Anonima, 17 anni


Cara Anonima,
affinchè ci sia una gravidanza è necessario non solo trovarsi nei giorni fertili (che in una donna con ciclo regolare di 28 giorni cadono tra l’11°e il 18° giorno) ma che ci sia anche una eiaculazione interna.
Da quello che scrivi sembra che non ci sia stata una eiaculazione interna, e questo fa si che i rischi siano remoti.
Prova ad aspettare l’arrivo del ciclo con tranquillità.
Un caro saluto!