se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Dopo 30 ore ho preso la pillola Ellaone, ma ora ho 5 giorni di ritardo. Sono incinta?…

Ciao, vi scrivo poiché sono parecchio preoccupata. Tra il 9 e il 10 febbraio ho avuto un rapporto a rischio con il mio fidanzato, il preservativo si è sfilato e potrebbe esserci stata eiaculazione interna. Ero all’ottavo giorno di ciclo (mestruazioni passate da circa due giorni). Dopo 30 ore ho preso la pillola Ellaone. Ad oggi le mestruazioni non mi sono arrivate, sono 5 giorni di ritardo. È possibile che io sia incinta? Sono molto preoccupata!

Valentina, 19 anni


Cara Valentina,
comprendiamo quanta preoccupazione può destare il dover prendere un contraccettivo di emergenza ed aspettare l’arrivo del ciclo. Ma se hai assunto la pillola nei tempi e nei modi corretti puoi stare tranquilla in quanto ha un’altissima probabilità di efficacia, ricorda che EllaOne agisce fino a 120 ore (5 giorni). e nel tuo caso specifico ci sembra che hai assunto la pillola nella maniera più corretta. Non è detto che dopo l’assunzione ci sia un protocollo uguale per tutte le donne, in quanto bisogna considerare la variabilità individuale con cui l’organismo fa fronte al nuovo apporto ormonale. Possono essere frequenti infatti oltre ai classici effetti collaterali anche irregolarità nel flusso con anticipazioni o ritardi che tendono ad assestarsi in un paio di mesi.
Quindi ti consigliamo di aspettare con tranquillità l’arrivo del prossimo ciclo. 
Un caro saluto!