se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ho assunto ellaone ma ho un paio di giorni di ritardo. Devo preoccuparmi?…

Salve sono un po preoccupata perché giorno due marzo ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo e di comune accordo una volta che ci siamo resi conto dell\’accaduto ho assunto ellaone giorno 6 marzo. In teoria dovevo essere in piena ovulazione e ora ho un paio di giorni di ritardo. Devo preoccuparmi?

Sabrina, 23 anni


Cara Sabrina,
rispetto alla pillola ellaone, stai tranquilla se assunta nei tempi e modi giusti, la possibilità che non abbia fatto effetto sono quasi nulle.
Tieni presente che EllaOne agisce fino a 120 ore (5 giorni) e se assunta nelle prime 24 ore dal rapporto a rischio di gravidanza indesiderata, è ben tre volte più efficace della pillola del giorno dopo e due volte più efficace se assunta entro 72 ore.
Il corpo deve abituarsi a questo nuovo apporto ormonale e lo fa attivando diversi sintomi collaterali che variano da persona a persona. Considera che la regolarità del ciclo può subire delle alterazioni come anticipazioni o ritardi oppure possono esserci irregolarità del flusso, effetti che tenderanno a risolversi in un paio di mesi.
Quindi puoi stare tranquilla e aspettare il prossimo il ciclo. Qualora ti accorgessi che il ritardo dovesse persistere puoi anche rivolgerti alla tua ginecologa di fiducia per approfondire meglio le cause.
Un caro saluto!