se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto un rapporto protetto e dieci giorni dopo ho iniziato ad avere delle perdite marroncine…

Buonasera, non riesco a stare tranquilla ho davvero bisogno del vostro aiuto. Vi spiego, una decina di giorni fa ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo, e non mi pare proprio che il preservativo si sia rotto! Oggi ho iniziato ad avere delle perdite marroncine che sicuramente non è ciclo dato il colore ed anche perché mi devono arrivare tra 8 giorni circa, premetto che ho un ciclo quasi sempre regolare, significa che sono incinta? Cosa sono quelle perdite? Ho tanta paura :(,Vane, 18 anni,10-01-2014,Sessualit�,timore gravidanza,

Cara Vane,
da quello che ci scrivi pensiamo che tu possa stare tranquilla, perchè il rapporto è stato protetto (ti ricordiamo che per una corretta protezione con il preservativo questo va utilizzato fin dall’inizio del rapporto). Le perdite che hai avuto possono avere origine diversa. In genere il colore marroncino è semplicemente riconducibile alla mancanza di ossigeno e al tempo trascorso dal momento in cui è avvenuta la perdita a quando il corpo l’ha espulsa. Si parla sostanzialmente di sangue invecchiato che perde il suo colore naturale, diventa pertanto marrone e successivamente viene espulso per un naturale processo di pulizia del corpo. È possibile che durante il rapporto tu abbia avuto qualche piccola perdita dovuta allo sfregamento, oppure che ci sia stata un’oscillazione ormonale che ha causato una lieve irregolarità del ciclo.
Ti consigliamo di aspettare con tranquillità il prossimo ciclo e, qualora dovessero esserci ritardi significativi, puoi consultare il tuo ginecologo ed eventualmente fare un test di gravidanza per toglirti ogni dubbio.
Un caro saluto!