se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Da giorni mi sento gonfia e con dolorini al ventre…

Buongiorno. Ho avuto l’ultimo ciclo il 14 aprile e il 23 aprile ho avuto un rapporto protetto dall’inizio alla fine (l’eiaculazione è avvenuta internamente, ma sempre protetta); vorrei precisare che il mio ciclo varia dai 32 ai 35/36 giorni. Una decina di giorni fa ho avuto delle perdite biancastre e dolori al basso ventre, sintomi che ho pensato fossero legati all’ovulazione; da due giorni mi sento gonfia e con dolorini come se mi stessero per arrivare.. posso stare tranquilla o c’è un rischio gravidanza e questi dolorini non sono legati all’arrivo delle mestruazioni, ma all’impianto? Grazie in anticipo per la risposta.

Martina, 20 anni


Cara Martina,
se il rapporto è stato protetto non ci sono rischi in cui incorri. Infatti una condizione necessaria affinché si instauri una gravidanza è l’eiaculazione interna in assenza di contraccettivi durante il periodo fertile della donna. Considera che in una donna con ciclo regolare di 28 giorni, la finestra del periodo fertile è da considerarsi tra l’11° e il 18° giorno. E facendo un conto ci sembra che tu no fossi in quel periodo.
Quindi i dolori a cui accenni potrebbero essere molto probabilmente legati all’arrivo del prossimo ciclo.
Per evitare di incorrere in rischi indesiderati è sempre consigliabile proteggere i rapporti dall’inizio alla fine.
Un caro saluto!