se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Ad oggi da quando uso il cerotto, per i rapporti abbiamo usato il coito interrotto…

Gentilissimi,
Martedi ho applicato ultimo dei 3 cerotti evra (prima applicazione in assoluto).ad oggi da quando uso il cerotto per i rapporti abbiamo usato il coito interrotto Da sabato ho accusato bruciore mentre urinavo.Da 2 giorni ho iniziato ad assumere LEVOXACIN. Oggi ho notato delle perdite ed ho dei dolori simili a quelli premestruali. Le mie domande sono quindi:
1)Rischio gravidanza dato non ho usato più preservativo ma coito interrotto ?
2)Il LEVOXACIN altera l’effetto contraccettivo del cerotto??
3)Devo preoccuparmi delle perdite?
Grazie,Stella, 27 anni,30-03-2015,Sessualità-SeSso è meglio,metodi contraccettivi,

Cara Stella,
a nostro avviso non hai motivo di preoccuparti. In primo luogo l’antibiotico da te indicato non rientra tra quelli che interferiscono con l’effetto contraccettivo; inoltre voi siete stati comunque attenti ad evitare una eiaculazione interna alla vagina, per cui non dovrebbero proprio esserci rischi. In generale, però possiamo dirti che il cerotto assolve in maniera molto sicura la sua funzione di anticoncezionale, per cui non è necessario ricorrere ad altri metodi contraccettivi (e nemmeno al coito interrotto). TUTTAVIA, se si devono assumere farmaci e non si è certi dell’eventuale interazione con il cerotto, la prossima volta converrà fare riferimento direttamente ad un metodo barriera come il preservativo, che, in questi casi, sarebbe più sicuro. Infine, possiamo presumere che le perdite di cui scrivi, rappresentino uno spotting e che siano date proprio dall’assunzione del farmaco; può capitare che esso interagisca con l’equilibrio ormonale provocando le perdite. 
Sperando di averti tranquillizzata, ti mandiamo un caro saluto!