se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Ho avuto una frequentazione con un ragazzo ed � successo che lo abbiamo fatto con il preservativo…

Volevo porvi una domanda visto che non riesco a stare tranquilla a forza di leggere tutto quello che nel forum si dice.
Premetto che esco da una storia di 5 anni..ed ho sofferto molto per questo..dopo un mese ho avuto una frequentazione con un ragazzo ed é successo che lo abbiamo fatto con il preservativo…
Alla fine del rapporto lui mi ha fatto credere di essere venuto (ma in realtà nel preservativo non c’era nulla) l’abbiamo tolto e controllato ed era asciutto e non era rotto. Solo dopo mezz’ora mi ha rivelato di non riuscire a venire. Spero sia vero.
Da quel momento mi sono spaventata e lo so che é stupido ma ho sempre paura di essere rimasta incinta.
Premetto che ho avuto sempre il ciclo e ho fatto anche due test e mi hanno sempre detto negativo.
Solo che leggendo in internet che una donna puó avere le mestruazioni anche in gravidanza, i falsi negativi ecc mi sta venendo un ansia tremenda.
Poi sono in un periodo di forte stress perché sono stata sotto esami …puó essere dovuto anche a tutto il periodo doloroso e stressante che ho vissuto che mi ha fatto diminuire la quantità del ciclo e anche ho meno dolore del solito?
Grazie
,

Cara Gloria,
rispetto a quanto dici pensiamo che tu possa stare tranquilla, non ci sembra proprio che vi siano rischi per una possibile gravidanza. Il rapporto è stato protetto ed il preservativo era integro, inoltre non vi è stata alcuna eiaculazione, i test sono risultati negativi ed è arrivato il ciclo. Tieni presente che affinchè avvenga il concepimento deve esserci un rapporto completo con eiaculazione interna ed inoltre la donna deve trovarsi nei suoi giorni fertili.
Detto ciò tieni presente che i cicli non sono tuttti uguali, a volte sbalzi ormonali, dovuti a stress, ansia cambiamenti climatici, di alimentazione o di stili di vita posssono influire e apportare differenze tra un ciclo e l’altro. Quello che possiamo consigliarti è di stare serena e concederti un periodo di tranquillità, purtroppo quando relazioni così durature finiscono ci troviamo sempre in uno stato di disorientamento e di dolore, ed a volte perdiamo di vista noi stessi. Forse è arrivato il momento di concentrarti su te stessa e ritrovare il tuo equilibrio.
Un caro saluto!
,Gloria, 24 anni,23-07-2015,Sessualit�-SeSso � meglio,timore gravidanza