se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Con un ditalino si può perdere la verginità?…

Salve volevo chiedere se con un ditalino si puo perdere la verginità. Non ho mai avuto rapporti sessuali e questa "penetrazione" è stata delicata, non ho neanche sentito dolori, però il giorno dopo ho trovato una goccia di sangue, ma non ricordo se in quel periodo mi stessero per venire le mie cose o meno. Secondo lei?,

Cara Marta,
si parla di perdita della verginità quando si verifica la rottura dell’imene, generalmente durante il primo rapporto sessuale, e questo può causare delle perdite di sangue.
Non sempre al primo rapporto avviene la lacerazione dell’imene, dipende dalla sua forma e soprattutto dalla sua elasticità. Al contrario, può succedere che qualsiasi oggetto (anche le dita, quindi) inserite in profondità nella vagina possono far perdere la verginità, così come l’abbiamo intesa.
Con il solo petting, come nel tuo caso, quinidi, è improbabile ma possibile che avvenga questa rottura, oltretutto se le perdite fossero associabili all’arrivo del ciclo mestruale, potrebbero essere adducibili a quello. Perciò non abbiamo abbastanza informazioni per darti una risposta precisa.
Ti consigliamo di rivolgerti ad un ginecologo per una visita, magari per avere maggiori informazioni, per monitorare la situazione e rivolgere eventuali dubbi e domande, giacché ti affacci alla scoperta della sessualità.
Un caro saluto!

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE