se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Mia madre dice che sia spotting ma io non ho ben capito cosa sia…

Sono sempre io, Germana 🙂 avrei una piccola domanda da fare : è possibile che a causa dell’assunzione di Ellaone 11 giorni dopo la fine del ciclo si siano presentate delle perdite marroni ed alcune filamentose striate di sangue? Mia madre dice che sia spotting ma io non ho ben capito cosa sia . Lei dice che si può avere solo poco prima del ciclo o poco dopo (2 giorni) ma io in pratica lo sto avendo a metà tra un ciclo e l’altro … Esiste lo Spotting Intermestruale ? Sembro stupida … Grazie mille !

Germana


Cara Germana,
la tua domanda non è affatto stupida perché è importante sentire la necessità di saperne di più rispetto al funzionamento del proprio organismo.
Da quello che ci scrivi le perdite che hai notato in questi giorni potrebbero essere riferite allo spotting ovulatorio.
L’ovulazione può collocarsi tra l’undicesimo e il  diciottesimo giorno del ciclo mestruale, perciò come tempi possiamo trovare una corrispondenza tra queste secrezioni che ci descrivi e il periodo del ciclo mestruale in cui ti trovi.
Spesso tale manifestazione è dovuta ad alterazioni ormonali e, data la precedente assunzione della pillola Ellaone, questo collegamento che anche tu hai fatto potrebbe essere possibile.
Solitamente lo spotting tende a risolversi spontaneamente nel giro di qualche ciclo.
Tuttavia riteniamo importante consigliarti una visita ginecologica dove potrai approfondire tutte queste piccole alterazione del ciclo mestruale che hai scrupolosamente notato negli ultimi mesi.
E’ utile trovare dei collegamenti tra le manifestazioni corporee e i significati delle stesse. Il corpo ha un suo linguaggio e, visto che nell’ultimo periodo sei particolarmente sintonizzata verso questa comunicazione, potresti fare quel passo in più per dare significato alle tue esperienze recandoti da uno specialista di fiducia o presso il consultorio di zona.
Speriamo di esserti stati d’aiuto…
Un caro saluto!