se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

La mia ragazza ha smesso di assumere la pillola…

Salve,
La mia ragazza ha smesso di assumere la pillola e dopo due giorni abbiamo avuto un rapporto con coito interrotto e di nuovo dopo altri due giorni, momento nel quale presentava una perdita di sangue. Volevo sapere è vero che a seguito dell’interruzione della pillola (sempre assunte regolarmente) l’ovulazione riprende dopo 1-2 settimane e di conseguenza il ciclo puó non presentarsi per 4-6 settimane? Il punto della mia domanda è: in base alle condizioni sopra elencate, è possibile una gravidanza non desiderata?
Grazie in anticipo per la risposta

L., 21 anni


Caro L.
scusaci per il ritardo nella risposta ma la rubrica ha ripreso la sua attività solo ora dopo la pausa estiva.
Rispetto a quanto dici tieni presente che è difficile stabilire con precisione come il corpo reagisca alla sospensione della pillola questo dipende da donna e donna. Detto ciò è impossibile in questa sede darti riposte certe e precise ma tieni presente che il coito interrotto non è un metodo contraccettivo sicuro è difficile nel momento di maggiore eccitazione avere il controllo totale sul proprio corpo. Il consiglio è quello di attendere con serenità l’arrivo del ciclo.
Un caro saluto!