se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

È possibile che col petting ci siano state conseguenze indesiderate?…

Ho un ritardo di 5 giorni, io e il mio ragazzo ci limitiamo a fare del petting molto spesso. Lui ha sempre eiaculato lontano da me e mi ha sempre toccata dopo essersi lavato. Non riesco a spiegarmi questo ritardo. È possibile che mi sia toccata o l’abbia fatto lui e quindi ci siano state delle conseguenze indesiderate? Grazie mille

Laura, 22 anni


Cara Laura,
puoi stare assolutamente tranquilla, poiché affinché si instauri una gravidanza è necessario che ci sia un rapporto completo con eiaculazione interna in vagina e che la donna si trovi nel periodo fertile del suo ciclo mestruale… Come vedi, non è poi così facile che succeda! Tuttavia è sempre buona abitudine adottare procedure igieniche adeguate anche durante il petting, ricordando di lavare le mani per evitare ogni tipo di rischio ed eventuali infezioni, vivendo più serenamente la sessualità.
È possibile che l’attuale ritardo nel ciclo sia dovuto a motivi ormonali, cambi di stagione, modifiche nei ritmi biologici del sonno o dell’alimentazione. A volte può capitare anche che motivi legati allo stress o all’ansia causino piccole alterazioni nel normale ciclo mestruale, vedrai che tranquillizzandoti un po’ in pochi giorni il ciclo tornerà regolarmente.
Per vivere meglio il tuo rapporto col partner e affrontare con tranquillità anche un eventuale rapporto sessuale, ricordati che esistono diversi metodi contraccettivi che proteggono non solo dal rischio di una gravidanza ma anche da quello delle malattie sessualmente trasmissibili. Di certo puoi consultare il tuo ginecologo di fiducia o rivolgerti al Consultorio della tua zona, che saprà darti tutte le informazioni opportune al riguardo. Avere quante più informazioni possibili aiuta a contenere e gestire le ansie e le preoccupazioni.
Torna a scriverci quando vuoi…
Un caro saluto!