se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

Non ho il ciclo, ieri avevo un dolore forte al seno. Devo preoccuparmi?…

Buongiorno,avrei un domanda per voi..Dopo un giorno dalla fine del ciclo ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo non è venuto dentro ma fuori ed il rapporto è stato protetto dall’ inizio alla fine.Ma ora non.ho il ciclo..fino a ieri.avevo un dolore forte al seno ora nulla…devo preoccuparmi?

Daniela, 20 anni


Cara Daniela,
puoi stare tranquilla, così come tu accennavi, avete avuto un rapporto protetto dall’inizio alla fine senza che vi fosse quindi una eiaculazione completa all’interno della vagina. Una sessualità protetta con contraccettivi di barriera non solo vi protegge da eventuali malattie sessualmente trasmissibili ma anche da probabili gravidanze. Quindi puoi stare tranquilla.
A volte ci sono delle irregolarità del ciclo correlate a diversi fattori come stress fisico e/o emotivo, fisiologiche oscillazioni ormonali, cambi di stagione, brusche variazioni nelle diete alimentari, etc..
Anche la tensione al seno fa presupporre che il corpo si stia preparando all’arrivo del nuovo ciclo. Per cui non rimane che aspettare, ricorda che l’agitazione spesso può interferire con l’arrivo del ciclo. Se può farti star più serena puoi anche effettuare un test di gravidanza, valido sin dal primo giorno di ritardo oppure dopo 12/14 giorni dal presunto rapporto a rischio.
Un caro saluto!