Questo è più che altro uno sfogo, perchè davvero sto uscendo pazza...

Questo è più che altro uno sfogo, perchè davvero sto uscendo pazza…

Buonasera,
alla fine questo è più che altro uno sfogo, perchè davvero sto uscendo pazza. Quasi due mesi fa ho deciso di troncare la mia amicizia con il mio migliore amico, in quanto essendo il mio ex non ero mai riuscita a considerarlo tale e quasi lo trattavo come se fossimo fidanzati. E’ stata dura e lo è ancora adesso, in quanto lo sto incontrando in continuazione per l’università nonostante frequentiamo facoltà diverse con edifici molto distanti tra di loro. Da quel giorno sembra che tutto mi vada male e sembra quasi che il destino ce l’abbia con me. Non sono una ragazza molto fortunata, questo è un dato di fatto, da quando ho lasciato il liceo il gruppo di amici con cui uscivo abitualmente si è sciolto e adesso passo tutti i sabati sera a casa a piangere e a deprimermi. Ho fatto amicizie all’università, ma siamo tutti lontani e per di più tutti sono fidanzati, altro tasto dolente. Non riesco a trovare nessuno. Ho provato a conoscere due ragazzi da quando ho deciso di mettere da parte quella storia inutile col mio amico, ma niente non riesco proprio a trovare qualcuno che mi piaccia. Poi mia nonna da anni continua avere problemi su problemi e questa storia sembra non finire mai. Questi sono diciamo gli eventi principali, ma ci sono state comunque altre cose che sono accadute e mi fanno pensare di avere una specie di nuvola di fantozzi in testa. Un altro po’ e cado in depressione, la tristezza è diventata parte di me.
Grazie in anticipo per avermi ascoltata e dedicato del tempo.,

Cara Raffaella,
ci dispiace per questo momento di difficoltà rispetto alle tue amicizie e alle tua relazione sentimentale. Vorremmo però tranquillizzarti e spronarti ad affrontare questa situazione con serenità cercando di avere un’immagine di te più positiva. Sicuramente troncare definitivamente con il tuo ex è stata molto dura, ma da una parte ci fa capire che hai veramente tanto coraggio e soprattutto stai cercando di capire cosa sia il meglio per te. Forse in questo momento è necessario pensare e concentrarsi su se stessi cercando di coccolarsi anche con piccole cose che possono farci piacere, perchè a volte affrontare situazioni difficili e tristi ci porta a considerare la nostra vita come contornata da una perenne sfiducia sia in noi stessi sia verso gli altri. Cerca di coltivare i tuoi interessi e le tue passioni, frequenta ambienti nuovi che inevitabilmente portano amicizie nuove e magari uscire dai soliti ambienti ti porterà stimoli diversi che prima di tutto ti faranno stare meglio con te stessa.
Sperando di esserti stati utili vorremmo ringraziarti di averci scritto suggerendoti di continuarlo a fare per qualsiasi dubbio e domanda o anche, come hai già fatto, semplicemente per sfogarti.
Un caro saluto!,Raffaella, 19 anni,06-05-2014,Ansie, sogni paure e…

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it