fotogallery

Scoperto il più grande dinosauro mai esistito: era 7 volte il T-Rex

ROMA – Più pesante di un Boeing 737 e lungo metà di una piscina olimpionica: è il nuovo dinosauro scoperto in Patagonia, una regione argentina, che secondo i ricercatori ha il primato assoluto di animale TERRESTRE più grande mai esistito.
Battezzato Dreadnoughtus schrani, in omaggio alla storica corazzata della Royal Navy britannica, il gigante erbivoro non aveva alcun rivale.
E le sue misure ne sono la prova.
Con un peso di 65 tonnellate e una lunghezza di 26 metri (dei quali 11 di collo e 9 di coda), il massiccio dinosauro ha calpestato la Terra circa 77 milioni di anni fa.
I resti del Dreadnoughtus, che complessivamente era 7 volte più grande di un T-Rex, compongono lo scheletro più completo mai scoperto di un cosiddetto titanosauro, la categoria di dinosauri giganteschi a cui appartiene.

Dreadnoughtus dinosauro

La scoperta offre agli scienziati una nuova visione dei più grandi animali che camminavano sul pianeta, consentendo loro di comprendere l’anatomia della creatura e come qualcosa di così grande sia riuscito a sopravvivivere esclusivamente con un alimentazione erbivora.
Con i suoi 26 metri di lunghezza, in realtà il Dreadnoughtus era ancora in crescita.

Dreadnoughtus dinosauro

La creatura “pesava quanto una dozzina di elefanti africani. Incredibilmente, la prova dello scheletro mostra che quando questo esemplare di 65 tonnellate è morto, non era ancora cresciuto completamente” ha dichiarato Kenneth Lacovara, professore associato presso la Drexel University che ha condotto lo studio.
“Abbiamo così tante domande su queste grandi specie: come hanno trovato abbastanza calorie per sopravvivere? Come hanno fatto a controllare la loro temperatura corporea?”

Più di 100 elementi dello scheletro appartengono ad un unico esemplare di Dreadnoughtus, tra cui la maggior parte delle vertebre della lunga coda, una vertebra del collo con un diametro di circa un metro, la scapola, numerose costole, un osso del piede, un artiglio, una piccola sezione di mascella e un unico dente.

Dreadnoughtus dinosauro

In particolare, sono state rinvenute quasi tutte le ossa da entrambi gli arti anteriori e posteriori, tra cui un femore di 1,8 metri di altezza e un omero, utili per il calcolo di massa dell’animale.
Anche un dinosauro più piccolo con uno scheletro meno completo è stato portato alla luce nel sito.

Dreadnoughtus dinosauro

Le ossa erano così grandi che hanno dovuto essere scansionate digitalmente per creare un modello 3D.
Le scansioni laser del Dreadnoughtus mostrano le profonde cicatrici ossee lasciate dal tessuto muscolare, in grado di fornire una ricchezza di informazioni sulla funzione e la forza dei muscoli del dinosauro.