tech

Verticomics l’app tutta italiana dedicata al fumetto verticale

zerocalcare fumetti verticomics

ROMA – Compie un anno tra pochi giochi Verticomics, la prima app dedicata ai fumetti verticali. Si tratta di una novità, tutta italiana, in fatto di lettura in digitale. La storia non si sfoglia più: i fumetti sono realizzati unicamente per i display degli smartphone e sono quindi consultabili semplicemente con lo scrolling verticale, assicurando una modalità di lettura da mobile comoda e diretta.

Verticomics propone un fumetto gratis al giorno ed ha uno shop di prodotti di diverse case editrici con autori come Roberto Recchioni (Dylan Dog, Orfani, Battaglia), Sara Pichelli (Spider-Man, X-Men), Mirka Andolfo (Sacro/Profano), Zerocalcare e Ste Tirasso con l’adattamento a fumetto de Il padrone della festa di Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. Altra “chicca” è la possibilità di scaricare i fumetti offline, così da poter leggere senza connessione e nel momento della giornata che più si preferisce.

verticomics

Questa novità in ambito digitale ha aperto nuovi scenari nel mondo dei comics: ci troviamo infatti di fronte a un modo diverso di “costruire” i disegni, il concetto di “tavola” praticamente non esiste più. Il rapporto tra rete e fumetto è stato per molto tempo complesso e sottovalutato, ma oggi i due mercati sono vicini più che mai. Sopravvive la figura del nerd, del collezionista, di chi vuole la copia firmata e magari disegnata, ma cresce – proprio grazie alla rete – il cosiddetto lettore medio, che legge e non per forza sfoglia, conserva e colleziona.