esteri

A Stagira l’ultima dimora di Aristotele

aristotele 2ROMA – Nuova luce sul ‘mondo antico’ e sulla storia della filosofia. Ritrovata, anche se manca ancora l’ufficialità della notizia, la tomba di Aristotele, filosofo greco padre del pensiero moderno. A parlare della strepitosa scoperta archeologica l’archeologo greco Kostas Sismanidis, a capo degli scavi a Stagira dal lontano 1996.

Come riporta il Greek Reporter, Sismanidis avrebbe ritrovato la tomba di Aristotele a Stagira, nella parte orientale della penisola Calcidica vicino a Olympia. Per il filosofo un importante costruzione, un’ultima dimora a forma di ferro di cavallo. L’archeologo sarebbe arrivato all’importante conclusione studiando tre diverse biografie e altrettante testimonianze giunte a noi da differenti periodi storici.