scienza

Google Arts & Culture, a spasso con i dinosauri

google-dinosauri-3ROMA – Con Google Arts & Culture anche l’impossibile diventa possibile. Passeggiare con i dinosauri, ad esempio, o correre avanti e indietro nel tempo. È la realtà virtuale alla portata di tutti, è un viaggio fantastico degno di “Jurassic Park”. Basta un pc e volendo i visori per la realtà aumentata e il gioco è fatto.

Google Arts & Culture, i numeri fantastici

50 Musei di scienze naturali di 15 Paesi diversi, 300 mila immagini e video, 150 mostre digitali create appositamente, 30 tour interattivi – con Google Street View -, 20 “expedition tour” da vivere con i visori a 360 gradi. Questi i numeri che Google ha pensato per il più grande museo di scienza naturali al mondo. Uno spazio alla portata di tutti, appassionati e ricercatori. Le ricostruzioni dei grandi dinosauri e del loro habitat, tutte realizzate partendo dai fossili esposti nei musei, sono state, infatti, realizzate grazie all’ausilio di biologi e paleontologi. Fedeli fin nei minimi dettagli, dalle dimensioni generali a quelle di ogni loro singola parte, i giganti preistorici sorprenderanno per la loro estrema naturalezza.

Google Arts & Culture, c’è anche l’Italia

Tra le istituzioni museali italiane aderenti al progetto il Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara, il Museo delle Miniere di Mercurio del Monte Amiata, l’Accademia dei Fisiocritici di Siena, il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, il MUSE – Museo delle Scienze di Trento, i Musei Civici di Reggio Emilia e il Museo di Storia Naturale di Venezia.

google-dinosauri

Google Arts & Culture dinosauri, viaggio nel Giurassico

Il viaggio nel Giurassico permette di vedere e scoprire in 3D i grandi “mostri” preistorici, dal Rhomaleosaurus – esposto a Londra al Museo di Storia naturale – al Giraffatitan del Museo di storia naturale di Berlino. Muoversi tra loro e con loro, come in un film, è possibile grazie alle riprese tridimensionali a 360 gradi. Per vivere questa esperienza unica basta visitare il sito g.co/naturalhistory o scaricare l’apposita app pensata per i device portatili. Google Arts & Culture non è però solo il mondo dei dinosauri. Molti i “tempi” e gli scenari a disposizione degli utenti. La galassia delle applicazioni Google permette un viaggio in una storia lunga 4,6 miliardi di anni. Dalla nascita del nostro pianeta ai giorni nostri.