Missione spaziale cinese. Un successo il lancio di Tiangong 2. Video

tiangong-2PECHINO – Il laboratorio spaziale Tiangong 2 è stato lanciato nello spazio nella serata cinese di giovedì. Per il Tiangong 2, i tecnici cinesi hanno studiato alcuni miglioramenti, come l’abitabilità  e nuovi sistemi di rifornimento. Il modulo potrà infatti ospitare due astronauti per un mese. Il palazzo celeste – questo significa Tiangong – sarà utilizzato per lo svolgimento di esperimenti, tra gli altri, sulla comunicazione quantistica e sulla coltivazione di piante nello spazio. Inoltre sarà dotato di un orologio atomico. A ottobre arriveranno i primi astronauti.

Cina nello spazio alla conquista di Marte

Secondo il quotidiano ‘Guardian’, l’ex Impero di mezzo è pronto a fare il salto di qualità nel suo programma spaziale: la Cina sta sviluppando, infatti, tecnologie spaziali in tempo rapido e ha obiettivi ambiziosi, tra cui una missione lunare nel 2018 e una missione marziana entro il 2020. Anno in cui, sostiene qualcuno, la Cina avrà colmato definitivamente il gap con le altre potenze spaziali. (www.china-files.com)