fotogallery

Antonio Razzi sventa la terza guerra mondiale nel video “Too Much” di Il Pagante

antonio razzi il pagante“Amico caro, te lo dico da amico… ma fatti i cazzi tuoi!”
Antonio Razzi potrà essere ricordato in futuro come il primo politico ad aver partecipato come protagonista in un video musicale e, soprattutto, come colui che sventò la terza guerra mondiale grazie a un gruppo su WhatsApp.

Il Pagante ha pubblicato il video del brano Too Much, dove il senatore ricopre un ruolo importante: quello di salvatore del mondo.

Il brano del trio milanese ha raggiunto oltre 55mila viusalizzazioni su YouTube in meno di un’ora.
Il video si conclude con un salto di 100 anni nel futuro, quando il mondo celebra il suo “Imperatore” Antonio Razzi.

Il Pagante (con la partecipazione di Antonio Razzi)
“Too Much”
TESTO

[Strofa 1: Eddy Veerus & Roberta Branchini]
Hey, sai che quando corri sul tapis roullant
Fisso il tuo seno rifatto un po’ un po’ too much
Sopra il palco sputo come Stash
Dopo chiedo scusa ai fan
Se la mia reazione è stata un po’ un po’ too much

In famiglia novità
La reaction di papà
Cara a 16 anni incinta forse è un po’ un po’ too much
Super fashion il tuo blog
Fila all’Apple, nuovo iPhone
Ma se non funziona il touch
La reazione è un po’ too much

[Ritornello: Federica Napoli]
Ma perchè parli sempre di Trump
Ti prego torna a fare la webstar
Sotto le foto citazioni di Kant
Non so ma penso che sia un po’ too much

[Verse 2: Roberta Branchini & Eddy Veerus]
Quando l’ho visto dal vivo sono rimasta sotto shock
Pensavo fosse carino, era bravo con Photoshop
Finto radical chic che ascolta indie rock
E nel 2017 veste ancora Burlon

Tipo lei non pensa sia vera
Un dipinto olio su tela
Guajira guantanamera
Però quanto se la mena
Parla della sua carriera
Uomini e donne e telenovela
E quando apre la bocca
Welcome to Favelas

[Ritornello: Federica Napoli]
Ma perchè parli sempre di Trump
Ti prego torna a fare la webstar
Sotto le foto citazioni di Kant
Non so ma penso che sia un po’ too much

[Bridge: Eddy Veerus]
A San Siro c’è il concerto dei Coldplay
Ti ci porterei, sai quanto vorrei
Ma ho controllato adesso su TicketOne
Quei prezzi per me sono un po’ too much
E andremo alle rotonde quando suona Gigi Dag
Giovedì a ballare alla serata del The Club
Con il mal di schiena a forza di fare la dab
Non so ma penso che sia un po’ too much

[Outro]
E andremo alle rotonde quando suona Gigi Dag
Giovedì a ballare alla serata del The Club
Con il mal di schiena a forza di fare la dab
Non so ma penso che sia un po’ too much

Il Pagante

“Il Pagante nasce come pagina Facebook nel 2010. L’idea originaria era quella di fare sarcasmo su determinati atteggiamenti radicati nel sostrato giovanile milanese, consolidatisi nel tempo e diventati fonte di omologazione di massa. Il Gruppo iniziale ha però subito negli anni una forte evoluzione, che lo ha portato a raggiungere importanti risultati non solo in quello che è diventato il suo core business (la musica), ma anche nei numerosi settori in cui è attivo. L’idea che sta alla base delle canzoni prodotte è quella di ricreare ambienti e situazioni tipicamente giovanili, attraverso indagini approfondite riguardanti il mondo della vita notturna, la scuola, il divertimento e le implicazioni che questi momenti della socialità hanno nella formazione dei ragazzi italiani.”

il pagante too much (4) antonio razzi il pagante il pagante too much (3) il pagante too much (2) il pagante too much (1)
<
>