spettacolo

Incidente per Marilyn Manson, sul palco travolto dalla scenografia

Incidente per Marilyn MansonROMA – Brutto incidente per Marilyn Manson e conseguente weekend di paura. Il reverendo è stato vittima di un “piccolo” inconveniente durante il suo ultimo concerto a New York sabato scorso. Teatro del fattaccio il Manhattan Center Hammerstein Ballroom.

Manson si stava esibendo con una cover degli Eurytmics, “Sweet Dreams”, quando è stato travolto dal crollo di una parte della scenografia. A terra per alcuni minuti, il cantautore è stato liberato dagli uomini del suo staff per poi essere portato in ospedale in barella. Il tour è stato annullato fino al 14 ottobre per permettere la sua convalescenza. Nove live in totale che si aggiungono alla data di New York sospesa per ovvi motivi. Questi verranno riprogrammati il prima possibile. Nessun cambiamento, invece, per le date successive. Salva anche quella del 22 novembre quando Manson calcherà il palco del Pala Alpitour di Torino.

Mistero sulle condizioni del revendo. Unica cosa certa è che passerà il breve periodo di riposo nella sua casa di Los Angeles. Il tempo giusto per prepararsi all’uscita del nuovo album Heaven Upside Down, nei negozi dal 6 ottobre.

Incidente per Marilyn Manson, il video