50 Sfumature, Jamie Dornan nudo? L’attore ha rifiutato 1 milioni di dollari

La questione è definitivamente archiviata

jamie dornan nudoROMA – Nudo integrale? No, grazie. È Jamie Dornan a spegnere qualsiasi speranza nei fan di 50 Sfumature. L’attore che interpreta Christian Grey ha confermato, in un’intervista rilasciata a Elle, che la questione è definitivamente archiviata. Scene hot sì ma senza mostrare troppo e c’è un motivo.

Leggenda vuole che Dornan abbia rifiutato 1 milione di dollari per mostrarsi completamente nudo e 30 milioni per un testicolo. Lui ha raccontato di non ricordare quella conversazione. Anzi, secondo l’interprete non si sarebbe mai parlato di soldi  in cambio di un nudo.

“Si vede molto il mio sedere. Non mi disturba. Vedete molto anche il seno di Dakota. Mostrerei anch’io il seno se ce l’avessi. Ho solo pensato, ‘Non dobbiamo mostrare il resto se non è essenziale alla storia’. Non stiamo facendo un porno, come pensano invece molte persone”.

Nelle scene di nudo con il famoso calzino: il modesty-pouch

Durante le scene di nudo che ha girato, Jamie Dornan ha utilizzato il famoso calzino – il modesty-pouch – fornito agli attori per coprire le parti intime. Un momento non troppo esaltante per il 35enne. “Me ne hanno forniti di diversi tipi e dimensioni – ha raccontato”. Tutti color pelle, di un colore da malati, come se avessi avuto l’ittero. Quando sono tutti usciti dalla stanzane ho scelto uno, ma al momento di indossarlo ho letto un’etichetta cucita all’interno: ‘Ospite nr. 3’. Era usato! Ho quasi vomitato. Mentre i miei genitali entravano in quella cosa, pensavo che qualcuno l’aveva già indossata. Ho chiamato il mio assistente costumista e gli ho detto: ‘È di seconda mano?’. Lui ha detto: ‘No, fidati’. Beh, non mi fido più di lui”.