Il rapper Kendrick Lamar vince il premio Pulitzer

Con le sue canzoni è riuscito a catturare “la complessità della vita degli afro-americani contemporanei”

ROMA – Kendrick Lamar è il primo rapper in assoluto a vincere il Premio Pulitzer per la musica con il suo album Damn.
Con le sue canzoni è riuscito a catturare “la complessità della vita degli afro-americani contemporanei”.
I Pulitzer sono stati assegnati a musicisti famosi come Bob Dylan, George Gershwin e Duke Ellington, ma Lamar è il primo rapper a vincere il premio.

Non solo successo commerciale: Damn ha ricevuto anche il plauso unanime della critica.
L’album ha debuttato al numero uno della Billboard 200 a maggio 2017, trascorrendo quattro settimane non consecutive in cima alla lista.
Disco multi-platino certificato, Damn ha all’attivo oltre 1 milione di copie vendute nei circuiti tradizionali.