Gran finale del Roma Jazz Festival con la Swing Valley Band

Gran finale del Roma Jazz Festival con la Swing Valley Band

Giorgio Cùscito

Roma – Non si fa altro che parlare di swing mania e, in effetti, una volta entrati nel “vortice” del lindy hop è difficile uscirne. Neanche il caldo torrido di agosto ferma i ballerini della capitale e non è un caso che la chiusura della 42esima edizione del Roma Jazz Festival alla Casa del Jazz sia affidata proprio alla Swing Valley Band. Stiamo parlando dello storico e prestigioso festival diretto da Mario Ciampà, che dopo 12 stagioni autunnali all’Auditorium Parco della Musica è tornato anche in estate nel parco di Villa Osio. E se c’è una band che è riuscita come nessun’altra a riportare in auge la musica da ballo swing, quella per intenderci che negli anni 30 e 40, poco dopo la Grande Depressione, coinvolgeva centinaia di ballerini senza distinzione di razza nelle grandi ballroom americane, è proprio la band capitanata dall’arrangiatore e compositore Giorgio Cùscito.
Appuntamento il 5 agosto in viale di Porta Ardeatina 55
solo con chi è pronto a lasciarsi travolgere dalle note dello swing, la Swing Valley Band suonerà repertori dei grandi classici del jazz più popolare ricreando nel parco della Casa del Jazz l’epoca d’oro delle sale da ballo con lindy hoppers che si lanceranno nelle sfrenate e coinvolgenti danze di quell’epoca, grazie anche alle performance studiate ad hoc dalla crew di Swing Circus. Con ogni probabilità tra il pubblico troverete signorine dalle acconciature irresistibili, capelli a onde o raccolti in chignon molto rétro, pantaloni a vita alta e camicette coloratissime. Partecipare a un concerto della Swing Valley Band vuol dire entrare in una sorta di rito e scoprire il mondo di chi va a ballare: restarne indifferenti è cosa praticamente impossibile. Che siano scatenati o dolcemente scomposti cambia poco, un concerto swing con ballerini al seguito è un’esperienza che non si dimentica così facilmente. Mettete l’appuntamento in agenda, è un altro bel regalo di questa ricca e bollente Estate Romana.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it